venerdì 9 maggio 2008

Avviso ai lettori + Commento breve.

Dopo una pausa dovuta al mio viaggio in Irlanda, torno a commentare i fatti nostrani.

Però voglio avvisare i miei lettori: per tutto maggio sono occupato mattina e parte della sera al lavoro, per cui non garantisco la scrittura del post tutti i giorni. E quando lo farò sarà di sera.

Detto questo, in teoria dovrei commnetare i nomi dei ministri del governo del Cainano, ma non meritano nemmeno i miei insulti.
Mi limiterò a dire che il Ministro della Giustizia è di Agrigento ed era il coordinatore regionale di Forza Italia.
Il Ministro delle Comunicazioni è...già chi è? Il ministero in sè è stato tolto, forse inglobato assieme un altro...Nel sito del ministero delle comunicazioni dice che il Ministro è ...Claudio Scajola, Ministro dello Sviluppo economico. Cosa c'entri lo Sviluppo economico con la comunicazione, non si sa, ma cosa c'entri Scajola con la comunicazione si sa benissimo: un cazzo.
Mi limito a ricordare che Scajola era colui che tolse la scorta a Biagi(quello della legge, ucciso dalle Br) dandogli del rompicoglioni.
Fu costretto a dimettersi da Ministro dell'Interno proprio per questo.
Se il buongiorno si vede dal mattino...

2 commenti:

Valerio ha detto...

Una ciellina all'istruzione, un demente alle riforme, un cretino alla cultura, un puttanone alle pari opportunità, un delinquente alle regioni. E quel deficiente di Veltroni fa il governo ombra come se fregasse qualcosa a qualcuno

Valerio ha detto...

Dimenticavo il nuovo ministero sfornato per piazzare calderoli, come se uno non dormisse la notte se l'accompagnatore del porco non è al governo