venerdì 20 febbraio 2009

E il cielo e' sempre piu' blu...

Allora, in Sardegna ha vinto Cappellacci con la campagna elettorale fatta da Berlusconi, Soru ha perso e Veltroni si e' dimesso. Quasi in contemporanea Mills viene condannato per corruzione, ma il corruttore s'e' fatto una legge da solo per evitare la stessa condanna. Quindi Mills s'e' corrotto da solo.
La logica non fa una piega per gli italiani che se ne fregano di questo processo, tanto il corruttore e' solo il Presidente del Consiglio, che vuoi che sia...!
Ma questi moralismi non fanno effetto alla nuova mentalita' italiana plagiata dal ventennio del Biscione.
Poi Mastella si candida con il Pdl per un posto al Parlamento europeo.
Al di la' della coerenza di Mastella ormai tristemente nota a tutti, si conferma ancora una volta l'intelligenza di esportare i nostri migliori cervelli in Europa..., ricordate Buttiglione e la sua cacciata da Strasburgo?
Spero Mastella faccia la stessa fine.
Infine l'ennesima gaffe di Berlusconi che ride dei voli della morte praticati dalla dittatura in Argentina anni fa.
I dissidenti venivano gettati dall'aereo schiantandosi al suolo.
Lui dice che questa pratica "fa ridere ma e' tragica".
Cosa ci sia di divertente lo sa solo la sua mente malata, la stessa che trovava divertente la bomba messa in una sua casa una ventina di anni fa, quando al telefono con Dell'Utri incolpava Mangano dell'accaduto, scherzando sulle modalita': "un altro avrebbe scritto una lettera lui ha messo una bomba".
E giu' a ridere con l'amico Marcello.
Poi si scopri' che la bomba l'aveva piazzata Pippo Calo', per chiedere il pizzo alla Standa, ma questa e' un'altra storia.
Speravo di scrivere cose piu' allegre qua dall'Irlanda, ma la situazione peggiora di giorno in giorno in Italia.
Cmq non demoralizziamoci mai, il nuovo segretario del Pd sicuramente fara' un 'opposizione piu' seria e convinta a questo regime mediatico...!!
...E vissero tutti felici e contenti...

1 commento:

Valerio ha detto...

Un appunto: non si possono mettere nella stessa frase i concetti "nuovo segretario", "partito democratico" e "opposizione"!